Portale pastorale con immagini e video


La buona novella
Pubblicato da: paoletta , il: Dec-11-2007

 

La buona novella

 

 

 

-C’era una volta una notte stellata

E ci passò una stella incantata:

-l’aria era fredda, la notte quieta

e ci passò una stella cometa.

 

-Passò la stella e tutt’intorno

Si fece luce come di giorno.

-Cantaron gli angeli, cantaron gli uccelli

e si svegliarono pastori e agnelli.

 

         -Si svegliò l’uomo più ricco del mondo,

la principessa e il vagabondo

- e si fermarono sotto la stella

per ascoltare la buona novella.

 

-A mezzanotte, in una capanna,

è nato un bimbo alto una spanna,

-non ha la stufa, non ha il fuocherello,

ma lo riscaldano il bue e l’asinello.

 

-Un bimbo è nato e parla d’amore

A donne e uomini di ogni colore

-Parla per chi lo vuole ascoltare

             Oltre il deserto, oltre i monti, oltre il mare.

 

-Dice: “Che importa se il tuo vestito

È nuovo nuovo oppure è sgualcito?

-Sei sei un atleta o vai in carrozzella,

se hai i pantaloni o la gonnella?

 

-Se non sai leggere e hai ottant’anni

O sei famoso e nel fiore degli anni

-Sei hai gli occhi a mandorla oppure rotondi

Se i tuoi capelli son neri o son biondi?

 

-Se hai quattro nonni o neppure una zia

Se la tua lingua non è la mia.

-Se sei Simone, Alì, Masha, Stella

Ti chiamerò: fratello, sorella.

 

 

(inviato da Rosa Maria)




Questo articolo proviene da parola di dio con immagini e video62
http://www.graficapastorale.it

L'indirizzo Web di questo articolo è:
http://www.graficapastorale.it/modules/sections/index.php?op=viewarticle&artid=574